Involtino home-made

Veloce veloce,per pranzo nn sapevo cosa fare e nn mi andava la classica fettina di tacchino arrosto,nè volevo fare una cosa ipercalorica,vedi fritti e strafritti...
Quindi decido di fare un involtino semplice semplice.

Tra 2 fogli di carta forno batto un pò la fettina di fesa di tacchino,poi all'interno metto 2 riccioli si margarina,davvero pochissima,un pizzico di sale,e per la lunghezza della fetta vi adagio il prosciutto cotto,circa una fetta,una foglia di lattuga,e un pomodorino a fettine,sale e un pò di parmigiano grattuggiato. (nn avevo altro formaggio in casa)
Arrotolo e lego con lo spago.
Per fare prima invece di cuocerlo al forno l'ho cotto in tegame con latte rosmarino e salvia.
Quando il latte si è asciugato ne ho aggiunto un altro po,ma entrambe le volte ne ho messo pochissimo 2 cucchiai circa.
Se si asciuga molto e pensate sia crudo aggiungere un cucchiaio di acqua calda,ovviamente le dosi in base alle quantità.

Tutto qua ma è venuto davvero delizioso.

Commenti

  1. è molto invitante, non ho mai cotto il tacchino usando il latte, è proprio una bella idea. baci

    RispondiElimina
  2. Buona idea per dare un tocco più sfizioso alla carne bianca!!!! in più è velocissimo e quindi mi piace ancora di più!!!!

    RispondiElimina
  3. Edlina esto debe estar expectacular, besos

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari