Seconda parte!

Ciao a tutti,ancora qualche ricettina della cena di sabato.
Ho fatto una parmigiana che nn è una parmigiana,ma che nn è neppure un tortino di melanzane,ma che mi ha dato molte soddisfazioni,pur essendo qualcosa di rimediato in corso d'opera.
Innanzi tutto mi scuso per la foto,ma mi sono accorta di nn aver fatto la foto sabato,e ho rimediato fotografando una misera fettina il giorno dopo,e non vi nego che riscaldandolo qualche minutino al micro,era delizioso.
Ma iniziamo con gli ingredienti poi vi spiego cosa ho combinato.
Melanzane grigliate almeno 12 fette
Aglio 1 spicchio
20g.di capperi sottosale
20g.di pinoli
20g.di uvetta
120g.di pancarrè
prezzemolo
pangrattato
pecorino
sale e pepe

Il mio desiderio era quello di fare gli Involtini di melanzane alla siciliana ,la cui ricetta ho trovato nel volume le ricette di casa Clerici 2
Sennonchè mentre arrostivo le melanzane mi accorgo che la qualità che ho acquistato era di quelle tonde,un pò complicato fare degli involtini e quindi che fare adesso?
Proviamo a fare una parmigiana alternativa,un tortino,e se viene male,amen mangeranno altro!
Dagli errori nn sampre nascono disastri almeno in cucina,e come vi dicevo non ne è rimasta che una misera fettina.
Agli ingredienti che vi ho elencato ho aggiunto la SALSA DI POMODORO,ma procediamo alla realizzazzione del piatto.

Come vi ho detto ho grigliato le melanzane.
Poi in una pentola ho scaldato l'olio extrav. con l'aglio. Quando si è dorato ho aggiunto i capperi dissalati e tagliuzzati,i pinoli,l'uvetta ammollata e strizzata,un pò di prezzemolo tritato,mescolando per un minuto,poi ho tolto l'aglio,ho aggiunto il pancarrè tritato al coltello,e un cucchiaio di brodo caldo,ho aggiustato di sale e pepe ho rimescolato e ho spento.
In una teglia ho messo la salsa.un filo d'olio,un pizzico di sale e un pò di origano,le melanzane e il ripieno,ancora melanzane e ripieno fino ad esaurimento,e ho finito con la salsa il pecorino il pangrattato e un filo d'olio.
Ho messo in forno almeno 20 min a 180°

Una seconda ricettina che vi posto,sempre a base di verdure e sempre tratta dallo stesso libro della Clerici è:

SPINACI CON SCALOGNI,OLIVE E PINOLI
unica variazione al tema,è che invece di 3 scalogni ho usato 1 cipolla

Ingredienti:
800g di spinaci
1 cipolla rossa
4 cucchiai di vini bianco
50g di olive nere snocciolate
30g.di pinoli
4 cucchiai di olio extrav.
sale

Cuocere gli spinaci con meno acqua possibile,scolarli e strizzarli.
Affettare la cipolla e soffriggerla nell'olio finchè nn sarà appassita,sfumare con il vino e fare evaporare,aggiungere gli spinaci,il sale e lasciar insaporire per 6-7 min,mescolando per distribuire il condimento.Completare con le olive che io ho lasciato intere ma si possono tagliare a rondelle,e i pinoli e servire caldo!

Commenti

  1. solo 2 parole gnam gnam. Edlina mi stai affamando!!

    RispondiElimina
  2. Edlin, aunque solo sea un pedacito no importa lo importante es que se ve que era extraordinario, besos

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari